PRESENTAZIONE AZIENDALE

Polymed è attiva nel campo della chimica analitica con attività di ricerca e produzione, di laboratorio di analisi, di commercializzazione prodotti e soluzioni bio medicali. Polymed è presente anche nel settore sportivo e della preparazione atletica con il marchio Technical Wellness®.

RICERCA E PRODUZIONE

Le attività produttive dell’azienda sono rappresentate dalla produzione di diagnostici per analisi mediche e dall’attività che svolge il nostro laboratorio di analisi verso terzi. Il nostro laboratorio di ricerca è riconosciuto dal Ministero dell’Industria (ex art. 14).

I prodotti di questo settore sono stati sviluppati totalmente dal nostro laboratorio di ricerca,  si tratta di kit diagnostici per i più comuni controlli analitici.

L’azienda fino all’anno 2000, ha prodotto piastre pronte per la tipizzazione HLA di Classe I e di Classe II con metodo sierologico, frutto della collaborazione con il CBA di Genova, questi prodotti servono per verificare la compatibilità tra donatore e ricevente per il trapianto di midollo osseo e la Polymed è stata l’unico produttore italiano in questo settore.

Polymed produce materiali di controllo che vengono utilizzati giornalmente dai laboratori di analisi nostri clienti per la Gestione della Qualità in Laboratorio.

Le esigenze del mercato e l’esperienza acquisita hanno reso indispensabile un ampliamento della gamma dei prodotti e Servizi offerti con la messa a punto di sieri di controllo interno per i parametri di Biochimica clinica, Immunometria, Sieroimmunologia, Emoglobina, Emoglobina Anomala, Sangue occulto nelle feci, Monitoraggio terapeutico dei farmaci, droghe d’abuso, Immunometria,velocità erotrisedimentazione, Transferrina Carboidrati-Deficiente, valori ematici di alcool etilico.

SERVIZI, ANALISI E CONSULENZE

Grazie alla professionalità ed alla competenza del team tecnico operativo, Polymed fornisce consulenza per l’adeguamento normativo ed organizzativo per la valutazione del rischio aziendale (D.L 626/94), HACCP, Rintracciabilità, conduzioni impianti di potabilizzazione, valutazione rischio esposizione al rumore, gestione pratiche antincendio, attribuzione codice CER di rifiuto.

Dal 1993 Polymed è certificata ISO 9001:2008 e ISO 13485:2004 con il TUV
(ad esclusione della linea Technical Wellness)

TUV ISO Certificazione logo

miniatura-certificato-uni-en-iso-9001-2008
miniatura-certificato-uni-cei-en-iso-13485
(351 kb)
(329 kb)

RAPPRESENTANZE

Polymed ha acquisito importanti rivendite per il mercato italiano di prodotti Diagnosi Cardiovascolare da parte di Quantimetrix (USA) con il Sistema Lipoprint, Sottofrazioni LDL e-HDL, Diadexus (USA) Plac Test, Test diagnostico per la determinazione dell’attività della fosfatai A2 associata alle lipoproteine e National Diagnostici (UK) prodotti della linea biotecnologie utilizzate a scopo di ricerca.

TECHNICAL WELLNESS®

Grazie all’esperienza acquisita nel campo delle analisi in vitro, l’azienda ha sviluppato a linea Technical Wellness, specifica per analisi in vivo dedicate agli atleti professionisti e non, con gli strumenti Dynabiopsy Control, gBlank, Ikkos strumento a geometria variabile e Bag4Fit, minipalestra portatile ideale per l’home fitness, la ginnastica dolce e il recupero motorio.

CENNI STORICI

La società è stata costituita nel 1982, con capitale sociale di 90 milioni, per la commercializzazione di prodotti diagnostici e di strumenti per analisi mediche.
 L’acquisizione di contratti di distribuzione esclusiva per l’Italia permise all’azienda di costituire nel 1985 una rete commerciale su scala nazionale.

Nel 1990 sentimmo l’esigenza di trasformarci in azienda industriale, per avere dei nostri prodotti  da proporre ai clienti, senza dipendere dagli umori o dalle variazioni di politica commerciale delle aziende mandanti.
Il capitale sociale fu portato a 500milioni e furono effettuati gli investimenti necessari allo scopo, tra questi l’acquisto dello stabilimento di produzione (1.500 mq.) e l’allestimento dei laboratori di ricerca e di produzione.
In attesa dello sviluppo di prodotti studiati dalla nostra ricerca interna, furono stipulate convenzioni con importanti istituti di ricerca quali Il Centro Biotecnologie Applicate di Genova e l’Istituto di Fisiologia Clinica del CNR di Pisa che ci permisero di realizzare i nostri primi prodotti.

L’attività di ricerca fu avviata con un progetto per la produzione dell’ormone della crescita della spigola con tecniche di ingegneria genetica che ottenne lo status Eureka e fu realizzato senza avvalersi del finanziamento previsto. Il cambiamento delle leggi in materia non ci permise una ricaduta industriale della ricerca ma rimasero tutte le conoscenze acquisite durante il suo svolgimento.

Un secondo progetto dal titolo: “Dosaggio non isotopico per la misura di metaboliti urinari per la valutazione della funzionalità ciclica dell’ovaio” ci è stato finanziato dal Ministero dell’Industria nell’ambito del Fondo per l’Innovazione Tecnologica.
Tale attività ci ha permesso di ottenere l’iscrizione all’Albo dei Laboratori di Ricerca riconosciuti dal MURST per il trasferimento tecnologico previsto dall’Art. 4 della Legge 46/82 e con questo abbiamo potuto effettuare ricerche per conto di altre aziende.

Nel 1997 la Polymed ha rilevato l’attività della società Analytical di Poggibonsi che operava nel campo delle analisi agroalimentari ed ambientali e nel corso del 1998 ha trasferito i laboratori all’interno dello stabilimento di Tavarnelle Val di Pesa. Si è così creata una sinergia, con i laboratori di ricerca preesistenti, in termini di strumenti, di risorse umane e di conoscenze disponibili.